Salta al contenuto principale

SCEGLI COSA VUOI REALIZZARE

Product all link menu

I PRODOTTI NECESSARI

COLORE

L'accessorio

COLORE

Il set per r

COLORE

COLORE

La rotellina

PREPARARE I RAVIOLI FRESCHI IN CASA:

L'impasto per la pasta

INGREDIENTI:

  • 250g di farina di grano tenero tipo “00”
  • 250g di farina di grano duro (semolino)
  • 5 uova Intere e acqua fino ad un totale di 250g

 

Versa la farina in una ciotola; aggiungi le uova e l’acqua nel mezzo.
Mescola per far amalgamare tutti gli ingredienti.
Lavora con le mani l’impasto ottenuto fino a renderlo completamente omogeneo e consistente. Se l’impasto è troppo asciutto aggiungi dell’acqua, se è troppo molle aggiungi della farina. Un ottimo impasto non deve mai attaccarsi alle dita.

PREPARARE I RAVIOLI FRESCHI IN CASA:

La sfoglia

Disponi il regolatore della macchina sul numero 0. Passa un pezzo di impasto attraverso i rulli, girando la manovella in senso orario.
Infarina leggermente i due lati della sfoglia così ottenuta e piegala a metà. Ripassa la sfoglia attraverso i rulli lisci: ripeti queste operazioni 5-6 volte fino a quando la sfoglia avrà preso una forma lunga e regolare.
Disponi il regolatore sul numero 1 e passa una sola volta la sfoglia; poi disponi il regolatore sul numero 2 e così via fino allo spessore 6.

PREPARARE I RAVIOLI FRESCHI IN CASA:

Il ripieno

INGREDIENTI PER IL RIPIENO RICOTTA E SPINACI

  • 500g ricotta
  • 500g spinaci
  • 100g parmigiano
  • 1 uovo
  • sale e pepe
  • Noce moscata

 

Mescola in una ciotola gli spinaci con la ricotta, aggiungi il parmigiano, un uovo e gli aromi. Frulla il ripieno con un mixer da cucina finché non ottieni un composto omogeneo ben tritato. Il ripieno non deve contenere troppo liquido.

PREPARARE I RAVIOLI FRESCHI IN CASA:

Taglio dei ravioli

Inserisci la manovella nell'accessorio. Piega in due la sfoglia infarina e inserisci un’estremità tra i rulli dell’accessorio, ruotando la manovella per circa un quarto di giro.
Separa le due parti di sfoglia appoggiandole sui rullini di metallo. Aggancia la tramoggia sull’accessorio al di sopra della sfoglia.
Versa il ripieno tra le due sfoglie e ruota lentamente la manovella. Aggiungi, quando necessario, altro ripieno.
Appoggia la striscia di pasta su una tovaglia leggermente infarinata e lasciala asciugare per alcuni minuti. Separa i ravioli ad uno ad uno.
La pasta ripiena può essere cucinata al momento oppure conservata in frigorifero per 2-3 giorni. Per una conservazione più lunga puoi congelare la pasta.